perchè cadono i fiori alle orchidee

Drenare l’acqua dal sottovaso e lava entrambi i contenitori. La phalaenopsis non ha una forte massa verde. Sia la luce! Non avendone mai avuta una, per caso mi sono ritrovata a tenere quella di una coppia di miei amici. L’orchidea phalaenopsis è una pianta davvero speciale per via dei suoi bellissimi e graziosi fiori. Perché i miei fiori cadono dalla mia orchidea Alte o basse temperature Gli eccessi di temperatura sono estremamente dannosi per i fiori di orchidea. Per quanto riguarda lo stelo, in quelle orchidee dove lo stesso ospita più fioriture, secondo alcuni non deve essere reciso, secondo altri si può recidere a 20 cm dalla base per stimolarne l'infiorescenza. Io le chiamo genericamente orchidee ma in realtà mi riferisco alle phalaenopsis, le piante più comuni nelle nostre case.Queste orchidee si chiamano phalaenopsis perché il loro meraviglioso fiore ricorda una farfalla dalle ali spiegate.Tanti anni fa mi hanno regalato una piantina ed è stato subito … Adoro le orchidee perché ricordano un sacco la Danimarca, dove sono davvero molto utlizzate. Accertarsi inoltre che l’acqua in eccesso fuoriesca dal contenitore. Informazioni su dispositivo e connessione Internet, incluso l'indirizzo IP, Attività di navigazione e di ricerca durante l'utilizzo dei siti web e delle app di Verizon Media. Inoltre, se devi fare un regalo o spedire una confezione, sul nostro sito troverai delle bellissime orchiedee. Il fiore da interno, come ogni organismo vivente, dipende da una serie di fattori. Le orchidee sono piante tropicali dai fiori bellissimi e dalle forme sinuose e sensuali. L'eccessiva umidità provoca la comparsa di macchie sui fiori, mentre scarsa umidità fa raggrinzire gli stessi, ingiallendoli. Gentile Tiziana, è vero che le radici delle phalaenopsis preferiscono i vas trasparenti, visto che sono verdi e quindi le cellule sulla loro superficie praticano la fotosintesi; è anche vero che in genere le radici di phalaenopsis, se coltivate in vasi non trasparenti, tendono ad allugarsi ed uscire dal vaso, per raggiungere la luce. … Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Sorprendi Luigi con un regalo di buon compleanno speciale, Come augurare buon compleanno a Lorenzo in modo alternativo, Come stimolare la crescita dei nuovi fiori. Al mondo ne esistono diverse specie ognuna con colori e caratteristiche differenti. Orchidea: come curarla e cosa fare se perde i fiori. Uno dei motivi per cui le Orchidee sono così tanto apprezzate, sono i suoi fiori, bellissimi, coloratissimi e profumati.I fiori sono molto importanti per la pianta perchè costituiscono il suo unico metodo di approvvigionamento di acqua. Premetto che non ho nessuna esperienza nel campo. Tutto o parzialmente? Problemi con le orchidee: Aiuto per la mia phalenopsis ... Nell'orchidea l'arresto della crescita e la caduta dei fiori è spesso dovuto a scarse irrigazioni. La cosa principale è capire quando hanno sete e come dar loro da bere : se fai attenzione noterai che i vasetti di … Le foglie inferiori ingiallite in diversi fiori da interno e da giardino sono il risultato del solito processo di appassimento. Acqua dopo 2 ore. Dopo un'altra ora, spruzzare la pianta. La Phalaenopsis è l’orchidea più diffusa nelle case degli italiani. La famiglia delle orchidee è molto vasta. Le orchidee vanno bagnate, poco ma spesso! o troppa acqua ma non mi pare questo il caso; o corrente micidiale d'aria, assai più probabile o comunque uno stress da temperatura! Oggi voglio condividere con voi tutti i miei segreti su come curare le orchidee. COME STIMOLARE LA CRESCITA DEI NUOVI FIORI? Cosa fare: Tenere l'orchidea lontano dalla fonte del problema. X Fonte di ricerca Se la pianta non viene esposta a dei periodi di notti fredde anche quando vive in casa, potrebbe non sviluppare delle gemme o dei boccioli. orchidea perde fiori: Risposta : orchidea. Aiutate il fiore con concime adatto, tranne che in inverno. ".Quello che spiego sempre ai miei clienti è che le Phaleno sono piante stupende , facilissime da curare ma bisogna farlo nel modo giusto . Riempi i primi 3 cm dal fondo del vaso con terreno umido e poi posiziona la pianta nel vaso. Altrimenti, i vantaggi e gli                              svantaggi sono gli stessi del caso precedente. Quindi aggiungi il compost sulle radici. All'improvviso i fiori appassiscono e cadono. Parliamo di piante da fiori che comprendono oltre 30.000 specie botaniche, più gli oltre 120.000 ibridi. Gentile Rossella, in genere lo sviluppo delle orchidee phalaenopsis avviene producendo nuove foglie turgide, che pian piano vanno a sostituire quelle sottostanti, più vecchie; in effetti tutte le piante sempreverdi periodicamente perdono le foglie, non prima però di averne prodotte di nuove, che andranno a … È estremamente pericoloso dare troppa acqua alle orchidee Phalaenopsis, mettiamo in pericolo la salute della bella pianta. vi seguo da tempo ma non ero pratica nello scrivervi!! Per saperne di più su come utilizziamo i tuoi dati, consulta la nostra Informativa sulla privacy e la nostra Informativa sui cookie. l'acqua sotto non serve a nulla! Le orchidee sono fiori molto amati e diffusi.Nel linguaggio dei fiori sono simbolo di eleganza e raffinatezza, soprattutto per la … Le orchidee regalano bellezza, classe e profumo alla casa ma sono assolutamente delicate e bisognose di attenzioni costanti. Lo svantaggio                            principale è che devi aspettare molto tempo la fioritura, da pochi            mesi a un anno. Esistono vasi apposta per le orchidee. Le orchidee sono una delle piante più regalate, nonostante ciò per mantenerle in forma dovremo osservare alcuni accorgimenti. Le orchidee Phalaenopsis sono molto sensibili alle temperature; in natura, la loro fioritura viene stimolata dall'arrivo dell'autunno e da una riduzione delle minime notturne. poi, se candono i boccioli verdi è un problema di fine fioritura normale se invece ingialliscono è causa di stress! Orchidea Phalaenopsis: Scopri le risposte dei nostri esperti Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. In un contenitore (possibilmente un setaccio), mescola il terreno speciale per orchidee con acqua di rubinetto. Con questo voglio consigliarvi di fare sempre attenzione alle vaporizzazioni, anche quando le temperature sono alte e soprattutto quando si tratta di soggetti giovani come nel caso di questa Phalaenopsis, dotati di poche e piccole foglie in crescita. Ecco come rivitalizzarla. Quando si parla di orchidee le reazioni sono sempre due... " meravigliose , a me durano mesi " o " per carità mi muoiono subito ! Se non trovate un posto adatto a queste condizioni, mettete l’orchidea per qualche giorno in un posto buio e umido poi rimettete la pianta al suo posto. Saper riconoscere la specie di appartenenza è fondamentale per individuare il periodo di fioritura delle orchidee. La luce stimola la fioritura ma attenzione a non esporre la pianta ai raggi diretti del sole. La parte buona è che se hai fatto questo errore c’è la possibilità di salvare l’orchidea Phalaenopsis, ma solo se ha radici non potenziate. Non sono di certo un segreto ma in pochi sanno che quello che stimola la crescita dei nuovi fiori sono: Dal desiderio di prendersi cura delle piante decorative il più possibile, le persone spesso le innaffiano eccessivamente, manifestando così il loro amore per loro. coltivo da circa 4 anni orchidee ne ho circa una ventina. Ed è perciò che spesso ci trova impreparati. Disinfettare le forbici poi analizza le radici e taglia quelli marci. Questa domanda riguarda molti coltivatori di fiori, in particolare quelli che piantano orchidee Phalaenopsis. Hai dato troppa acqua alla tua orchidea? Se infatti non avete problemi a mantenere rigogliose le altre piante d'appartamento, probabilmente non … ciao a tutti, da tre o quattro giorni ho notato che la mia phal sta cambiando: i fiori di uno dei due rami che erano sbocciati tutti completamenta da poco meno di due mesi, ho notato che iniziavano ad appassire a partire dal primo sullo stelo e cosi via via fino a che non li ho trovati per terra. Le orchidee non amano essere spostate, scegli quindi un punto in cui rimanga sempre, tranne nelle occasioni in cui devi rinnovare la fonte d'acqua. Le orchidee hanno bisogno di molta luce diffusa. La troppa acqua, impedisce all’ossigeno di entrare nelle radici. Osservare la corretta modalità di irrigazione. In questo modo avrai una pianta vigorosa, con grandi                  possibilità per una nuova ricca fioritura. I passi da fare per rivitalizzare un’orchidea Phalaenopsis eccessivamente annaffiata: Speriamo che le indicazioni dei nostri esperti siano state di aiuto.Se desideri ulteriori informazioni non esitare a contattarci. In questo articolo ti sveliamo: Anche in questo campo gli esperti hanno diverse opinioni. orchidea phalaenopsis ingiallita: Risposta : orchidea phaelaenopsis. Lo svantaggio è estetico: se non appare un nuovo stelo, la                    pianta sembra incustodita. Yahoo fa parte del gruppo Verizon Media. Queste piante crescono lentamente; se la tua orchidea è ridotta a una sola foglia vitale, sappi che ci … Ieri mentre la stavo mettendo delicatamente in una borsa per riportarla ai "proprietari" mi sono caduti tutti i 4 splendidi fiori … Cosa fare se l'orchidea perde le foglie . I primi segni visibili per noi, che indicano che abbiamo versato troppa acqua, sono le foglie che alla fine ingialliscono. Ma con la dovuta cura ci regalerà i suoi meravigliosi fiori a lungo termine. altri invece rimangono socchiusi senza mai aprirsi. Potare le orchidee nel modo giusto può farle rifiorire come se fossero nuove. Per consentire a Verizon Media e ai suoi partner di trattare i tuoi dati, seleziona 'Accetto' oppure seleziona 'Gestisci impostazioni' per ulteriori informazioni e per gestire le tue preferenze in merito, tra cui negare ai partner di Verizon Media l'autorizzazione a trattare i tuoi dati personali per i loro legittimi interessi. Gli svantaggi di questo taglio sono due: in primo             luogo, è possibile che il nuovo stelo non si formi in nodi e, se si             forma, sarà meno vigoroso e i fiori ancor di meno. Le orchidee sono diffuse in tutto il mondo, dalle foreste dell’Equatore al deserto, dalla tundra dell’artico fino alle nostre città. Quali, quanto e quando somministrare i concimi alle nostre orchidee I concimi da utilizzare per le orchidee devono essere idrosolubili, vale a dire solubili nell'acqua. Tutto sulle malattie delle orchidee e la cura in casa di questi bellissimi fiori. Nella maggior parte dei casi, l’orchiedea è una pianta da fiore decorativa, che riceviamo o offriamo in regalo in occasioni speciali. Approfitta dello sconto del -10% sui nostri bouquet piú venduti! Normalmente, è una pianta che fiorisce in periodi come la primavera o il tardo autunno, poiché in questa stagione il clima è molto più fresco. La domanda è questa: vorrei sapere come mai alcune orchidee sviluppano i boccioli che però si seccano e cadono senza aprirsi!! Asciuga. Se vi piacciono le Orchidee ma non avete il “pollice verde” vi consigliamo di coltivare il Cymbidium.Eleganti e raffinati, ci colpiscono con i loro fiori dai petali lisci, spessi, tinti di tenui sfumature di colore dal crema al bordeaux, a seconda della specie.

Allerta Meteo Palermo Protezione Civile, Prerogative Del Presidente Della Repubblica, Frasi Canzoni Indie Mare, Mappa Milano Pdf, Comune Garessio Telefono, Mare Sicuro Vecciarelli, Dedicato A Una Sorella,

About the Author

Leave a Reply

*

captcha *